1 novembre, World Vegan Day. Tra iniziative e belle news

 

 

Il World Vegan Day

Ebbene sì, il primo novembre si celebra in tutto il mondo il World Vegan Day. E voi direte, ma perchè proprio l’1 novembre?! No, nulla a che vedere con la festa di Tutti i Santi 😉

Il primo novembre è semplicemente l’anniversario della fondazione della Vegan Society britannica, istituita nel 1994. Ma si tratta di una data importante, perchè in 23 anni è divenuta un appuntamento fisso grazie al quale in tutto il mondo si sensibilizza l’opinione pubblica alla scelta vegan.

In occasione del World Vegan Day sono numerose le iniziative organizzate anche in Italia.

 

 

Il World Vegan Day di Firenze 2017

Come il World Vegan Day di Firenze. Organizzato da Agripunk, Essere Animali, Lav Firenze, Progetto Vivere Vegan e Restiamo animali, si terrà presso l’Istituto Alberghiero Buontalenti in via di San Bartolo a Cintoia 19/a, a Firenze, il 31 ottobre e il primo di novembre.

Fitto il programma di incontri, conferenze, laboratori e la possibilità di fare acquisti da realtà commerciali e associative che saranno presenti con i loro punti informativi e/o di vendita.

Prodotti alimentari, cosmetici, abiti, scarpe, prodotti per la casa, servizi, associazioni, rifugi, esperienze di attivismo, libri, musica, cucina e nuovi media. Tutto in chiave vegan e non-violenta. Con l’obiettivo di avvicinare alla scelta vegan anche chi vegano non lo è ancora.

 

 

 

Le buone notizie

E il World Vegan Day è anche l’occasione per fare il punto della situazione. Su quanto le cose stiano o non stiano cambiando, su ciò che accade a livello globale. E’ il momento per riflettere su stessi e sulle proprie scelte, perchè è dal piccolo che si parte se si vuole cambiare il mondo.

La bella notizia è che qualcosa si sta muovendo. A cominciare dai dati Eurispes ed Eurisko 2017. Secondo i dati Eurispes dell’ultimo Rapporto Italia 2017, infatti, il 7,6% degli italiani segue una dieta vegetariana o vegana. In particolare, i vegani raggiungono ormai il 3% – contro l’1% della precedente rilevazione. Non sono pochi, se si pensa a tutto ciò che sta dietro alla scelta vegana. In Italia i vegani sono triplicati in poco tempo, la gente è sempre più attenta a ciò che mangia e a ciò che le sta attorno.

Inoltre cresce l’offerta ‘green’ nel mondo beauty e la gente sceglie di comprare sempre più prodotti biologici, vegani e cruelty free. E’ quanto emerge da uno studio realizzato in occasione del World Vegan Day 2017 da Uala.it (www.uala.it), sito dedicato al mondo della bellezza.

Lo studio di Uala ha rilevato nell’ultimo anno un incremento del 7% nel numero di saloni che scelgono prodotti sostenibili, soprattutto nelle Regioni del Nord Italia, dove si trova il 43% in più di saloni che scelgono prodotti rispettosi dell’ambiente rispetto al Sud. E pare che gli italiani siano anche disposti a spendere di più pur di utilizzare prodotti vegani e non testati sugli animali. Si stima per il 2018 un ulteriore aumento di questo tipo di clientela, attenta e consapevole.

 

 

Cosa ci piacerebbe…

Ecco, a noi piacerebbe che il World Vegan Day fosse una giornata per tutti un po’ speciale. Nella quale dedicare un po’ di tempo a se stessi per farmarsi, pensare. Ricordare come si era, riflettere su chi siamo oggi e su come vorremmo essere domani. Una giornata da passare accanto a coloro che amiamo. E ci piacerebbe ascoltare le vostre esperienze, creare un momento di condivisione bella e positiva. Perchè ognuno ha tanto da raccontare e da lasciare agli altri…

 

 

 

0 Comments

X