Il Papilla?! Molto più di un ristorante. Ogni piatto una scoperta.

Conoscete il Papilla?
Cucina biologica a base di verdura e frutta di stagione, cereali integrali, legumi e semi oleosi. Attenzione al cliente. Piatti ricercati capaci di deliziare occhi e palato. Il Papilla è questo e molto altro. Quando ha aperto i battenti, 5 anni fa, era uno dei primi ristoranti vegani in Italia. Oggi vanta un’ampia clientela e non smette di crescere. Ce ne parla Gianluca Ronchi, che nel Papilla ha messo tutta la propria esperienza e passione.

Cosa connota in modo forte il vostro ristorante?
Probabilmente il fatto che il Papilla non è solo un ristorante. La nostra missione è quella di far conoscere a più persone possibili uno stile di vita più in sintonia con le leggi armoniche della natura. Siamo contro ogni forma di sfruttamento animale per un mondo più compassionevole e sostenibile. Il cibo per noi è solo uno degli aspetti. Da sempre organizziamo eventi interni ed esterni al ristorante per promuovere i valori in cui crediamo. Corsi di cucina, sfilate di moda cruelty free, concerti, proiezione di documentari, seminari e conferenze con esperti del settore naturale. 
 
L’idea di un approccio olistico al cibo trova oggi buon riscontro?
Assolutamente sì, almeno per quanto riguarda la situazione in Veneto. Grazie alle ultime ricerche in campo scientifico sappiamo che tutto è in qualche modo connesso e le persone stanno iniziando a rendersene conto. 
Ci dai un assaggio di uno dei vostri piatti?
Non c’è un unico stile. Ci piacciono i piatti semplici, gustosi e veloci per chi torna a casa tardi e ha poco tempo per cucinare e ci piace la cucina d’avanguardia che si evolve attraverso le continue scoperte nel mondo della sana alimentazione. Usiamo germogli, alghe, bacche, semi, superfood, tuberi, radici per arricchire i nostri piatti sia dal punto di vista estetico che nutrizionale. Non usiamo fritti, non usiamo congelatori e forni a microonde. Ci stiamo specializzando nella cucina vegan tendenzialmente crudista e gluten free.
Come ti vedi da qui a 10 anni? Ti lancerai ancora in mille nuovi progetti? 😉
A 45 anni mi trovo in una situazione molto particolare. Ho realizzato dal punto di vista personale e professionale tutti i miei sogni e dopo anni di intensa divulgazione credo sia arrivato il momento per pensare più a me stesso e alla mia famiglia. Stiamo lavorando ad un libro che raccolga tutto il lavoro fatto in questi anni e poi cercheremo un ambiente sulla terra più adatto alle nostre esigenze. Per quanto ci riguarda il sistema consumistico occidentale ha completamente fallito. Vogliamo più sole, più frutta ma soprattutto ritmi meno stressanti e più naturali.
Come darti torto, Gianluca!
Se capitate in zona vi consigliamo di fare un salto al Papilla, è davvero un’esperienza da vivere.
Info utili:
PAPILLA BIO VEGAN RESTAURANT
Via Ca dai Pase, a Cittadella (PD)
http://www.ristorante-papilla.it

0 Comments

X